Date ideer Tønder

Il primo mercatino natalizio danese nacque proprio qui nel 1994.

dic Non è Natale a Horsens (Jutland meridionale) se non si visita Horsens Juleby (Il Villaggio di Natale).Ogni anno a dicembre Torvet, la piazza di fronte a Vor Frelsers Kirke (La chiesa di Nostro Salvatore) nel centro di Horsens, viene trasformata nell’Horsens Juleby.Tra le 28 piccole casette di legno dipinte, potrete fare una vera caccia al tesoro alla ricerca di deliziosi regali di Natale, dolci e decorazioni natalizie.Nel programma del villaggio di Natale troverete intrattenimento con nomi celebri danesi, un calendario di Natale vivente, molta musica e attività per tutta la famiglia. nov-23 dic Mercatino natalizio nella pittoresca Tønder (Jutland meridionale) Le strade ciottolate e le caratteristiche case di questa cittadina di 761 anni fa, sono la perfetta cornice per il mercatino natalizio di Tønder nello Jutland meridionale.

Per i bambini di età o di spirito la possibilità di costruire il proprio Natale presso Legoland, per i più romantici castelli e manieri aprono le proprie porte allo spirito natalizio, mentre a Odense si può vivere un Natale da favola ispirato allo scrittore H. Se poi a furia di æbleskiver e gløgg ( i tipici dolci legati al Natale danese) vi doveste sentire un po’ appesantiti, potete sempre rimediare con un po’ di moto alla Corsa dei Babbo Natale a Kalundborg.

Oppure potete salire su uno dei treni d’epoca che durante il periodo natalizio vi porteranno nei boschi per scegliere il vostro personale albero di Natale.

Durante il mese di dicembre potrete comprare, tra le tante cose, giocattoli di legno, cappelli di feltro, mandorle arrostite, oggetti artistici e decorazioni natalizie.

Nel villaggio natalizio nel centro di Horsens lo scenario, le decorazioni e le illuminazioni creano un’atmosfera natalizia unica.

Natale classico: 29 nov – 23 dic Mercatini natalizi a Ribe Nella idilliaca cittadina di Ribe (Jutland meridionale) il tema natalizio si sviluppa intorno ad un racconto della metà del 1800, Il Natale di Peter, che narra il periodo di dicembre visto attraverso gli occhi di un bambino dell’epoca.

Ispirati a quel periodo gli addobbi dell’abete di Natale alto quattro metri, i decori della vecchia drogheria le sale del museo d’arte.